Software Manutenzione Caldaia - Guida, Help, Aiuto

Software Manutenzione Caldaia - Guida all'uso

Prerequisiti

presenza, sul computer di installazione, di una versione di Windows superiore a win95 e di Excel, necessario per avere le stampe.

INSERIMENTO CLIENTI E CALDAIE

Schermata molto semplice, pigiare il pulsante NUOVO e compilare i campi; unico campo obbligatorio è il nome; tutti gli altri campi si possono compilare in un secondo momento. Il campo "Attiva" è impostato automaticamete a SI quando si inserisce un nuovo Cliente, e l'anno di fabbricazione della sua caldaia è impostato l'anno corrente. Quanto si apre la schermata, ed è gia inserito qualche cliente, questi vengono visualizzati in ordine alfabetico sulla lista di sinistra. Cliccando su uno di essi i campi vengono riempiti con i suoi dati; basta modificare uno di questi campi e salvare per apportare delle modifiche. Se si clicca su una qualsiasi etichetta dei campi (nome, comune, caldaia, telefono) la lista di sinistra verrà ricompilata usando il campo prescelto invece dei nomi. Provare, piu facile a farlo che a dirsi.

GESTIONE INTERVENTI MANUTENZIONE CALDAIA E ASSISTENZA TECNICA

INSERIMENTO MANUTENZIONE CALDAIA

Cliccando su anno o anche mese nella griglia in alto vengono visualizzati i clienti per i quasi è stato fatto (o è da fare) un intervento. Se si clicca su una riga nella griglia in basso viene visualizzato lo storico degli interventi per quel cliente. Pigiando il pulsante 'Nuova Man' che diventa rosso, compare una piccola finestrella, in parte già precompilata con il progressivo e il nome del cliente e la data dell'intervento, a cui bisogna aggiungere solo il nome del tecnico, una nota sull'intervento. Poi c'è la data che è già precompilata ma si può cambiare e il tipo di intervento: Programmato o Extra. Una volta salvato, chiudere la piccola schermata, e schiacciare di nuovo il pulsante rosso per uscire da questa modalità.

CANCELLAZIONE MANUTENZIONE CALDAIA

Selezionare il cliente nella griglia grande per avere tutte le sue manutenzioni nella griglia in basso, individuare quella che si vuole cancellare e cliccare sulla X della colonna CANC. Comparirà un messaggio che chiede conferma della cancellazione, al quale si risponde con un si o un no.

MODIFICA MANUTENZIONE CALDAIA

Si procede come sopra, solo che invece di cliccare sulla colonna CANC si clicca sulla colonna MOD che farà comparire una finestrella come quella dell'inserimento dove si potrà cambiare intervento e data. STAMPE Basta premere il pulsante STAMPA e si aprirà Excel con i dati già precaricati degli interventi fatti o da fare, relativi all'anno o al mese che sono attualmente selezione sulla schermata principale delle manutenzioni. Una volta aperto excel da qui si puo stampare o salvare il foglio in base alle proprie esigenze.

RICERCA MANUTENZIONE CALDAIA

Pigiando il bottone "Cerca Man" si apre una piccola finestra di ricerca manutenzione caldaia per diversi paramentri: il tecnico che l'ha eseguita, la descrizione della manutenzione, il costo, la data, il cliente, indrizzo, comune, ecc.. In ogni campo è sufficiente scrivere almemno due caratteri per innescare la ricerca automatica

STAMPE

STAMPA TABELLA

Viene stampato (ossia esportato in Excel da dove poi si potrà stampare a piacere) quello che è visualizzato in tabella in quel momento. Potrebbe essere la lista degli interventi di manutezsione sulle cadaie da eseguire o già eseguiti, di un determinato giorno o di un mese o di un anno.

STAMPA ALLEGATO II

Viene stampato (esportato in Excel) l'Allegato II - Rapporto di Controllo Efficienza Energetica Tipo 1 (Gruppi termici) relativo al cliente selezionato in quel momento. Ovviamente non tutti i campi saranno compilati, alcuni vanno per forza di cose sul luogo dell'intervento di manutenzione, perchè prima non si sonoscono i dati. In genere servono 3 copie dell'Allegato II (una per il Tecnico manutentore, una per il cliente, una per gli uffici della Provincia).

STAMPA ALLEGATO II (INFO)

E' la stampa delle spiegazioni dei punti contenuti nell'Allegato II. Si può stampare a parte oppure si può fotocopiare prima, sul retro dei fogli sui quali si andrà poi a stampare l'Allegato II.

OPZIONI

Ci sono quattro pannelli, abbastanza semplici:

DATABASE

Qui si trova indicato il percorso del database; di solito è il file Dati.mdb e si trova nella cartella del programma, ma si può posizionare su altre cartelle o sul altri pc in base alle proprie esigenze. La casella di spunta Salvataggio automatico se spuntata fa eseguire una copia di backup del database una volta al giorno, al primo avvio, posta nella cartella \bck\ con il nome Dati + data del giorno + .mdb (esempio: \bck\Dati 25.5.2015 mdb) per cui è bene dopo tanti giorni o mesi che si usa il programma andare in questa cartella e cancellare i piu vecchi.

RISOLUZIONE

da qui si può impostare se le schermate del programma si devono adeguare alle dimensioni dello schermo (adeguamento automatico), mentre con le opzioni subito sotto si può aumentare la dimensione dei caratteri, cosa necessaria se il programma si adegua automaticamente ad uno schermo grande. Di default il programma usa una risoluzione 800x600.

PASSWORD

Qui si può impostare una password che verrà richiesta ad ogni avvio del programma Manutenzione Caldaie. Inizialmente non è impostata alcuna password, per cui alla prima impostazione bisogna lasciare vuota la casella Vecchia Password.

DATI DITTA

Qui compaiono i dati della ditta e si può inserire la sola partita iva, cehe verrà poi riportata in Allegato II.

INFO

Viene indicata la versione del programma, il sito del programma dove poter scaricare eventuali futuri aggiornamenti, la casella email dell'autore e il telefono.