Targa Caldaia

Codice Univoco Identificativo Caldaia

In Anagrafica Clienti-Caldaie esistono due campi per identificare in modo univoco l'Impianto Termico: il Numero Seriale Caldaia, rilasciato dalla ditta costruttrice e il Codice Catasto rilasciato dal Catasto Regionale degli Immpianti Termici. Questi, però, potrebbero non essere sufficienti in quanto ogni Regione sta adottando ulteriori codici: PDR, Targa o altro, essendo la competenza per gli Impianti Termici demandata alle Regioni. Poichè alcune Regioni hanno adottato dei codici aggiuntivi per identificare l'impianto, è stato creato un campo personalizzabile secondo le necessità della propria Regione, basta andare in Opzioni-Ditta e impostare il nome voluto. Quin un breve filmato che mostra come passare da Campo Libero a Targa Caldaia o Punto di Riconsegna (PDR)

Numero Seriale Caldaia

Il campo Numero Seriale Caldaia è utile, insieme a marca e modello, oltre che ad identificare l'impianto, per acquistare pezzi di ricambio. Il Software ManCaldaie dispone già di questo campo, in Anagrafica Caldaie, per poter registrare il Numero Seriale.

Codice Catasto Impianti

Previsto dal Dpr 74/2013 (articolo 10, comma 4, lettera a) è obbligatgorio dal 15/10/2014. Ogni Regione deve istituire il Catasto Regionale degli Immpianti Termici. Quando il progetto sarà terminato si potrà avere un'idea molto precisa sulle condizioni anni di anzianità di circa 20 milioni di caldaie. Alcune Regioni come Veneto e la Lombardia si sono già dotati di questo registro telematico. Il Software ManCaldaie ha già questo campo per poter registrare il Codice Castato Impianti.

Targa Caldaia

In Lombardia è attiva la targatura degli impianti termici tramite il Curit (Catasto Unico Regionale Impianti Termici). Il Campo "Targa Caldaia" non è presente in Anagrafica Caldaie, quindi si può rinominare adeguatamente il campo libero da Pannello Opzioni, scheda Ditta.

Punto di Riconsegna Gas - PDR

In Toscana, per identificare in maniera univoca l'impianto termico viene invece usato il Punto di Riconsegna Gas (PDR), quindi allo stesso modo che in Lombardia si può rinominare il campo libero, dandogli il nome adeguato.